fbpx
You are here:Home>Medicina Naturale>Pediatria>7 Body-guards per l'immunità del bambino
7  Body-guards per l'immunità del bambino

7 Body-guards per l'immunità del bambino

Come sostenere il sistema immunitario del bambino

Il sistema immunitario è un esercito che controlla il nostro corpo continuamente per difenderci, un esercito capace di proteggerci dagli attacchi dei nemici, ben organizzato e composto di due bracci, quello innato e quello adattativo.

Matura nel tempo grazie al contributo del microbiota intestinale ed è completamente maturo solo dai 14 anni in poi. Per questo motivo i bambini sono più soggetti ad infezioni e ammalano di forme acute molto più degli adulti soprattutto durante l'autunno e l'inverno. È normale che i bambini possano avere raffreddore o febbre durante i mesi invernali, in qualche caso però nei bambini introdotti al nido o alla scuola materna possono comparire le infezioni respiratorie recidivanti (IRR) caratterizzate da almeno 6 episodi febbrili delle alte vie respiratorie o almeno 3 episodi febbrili delle basse vie (bronchiti, broncopolmoniti) da ottobre a marzo.

Tali situazioni sono complesse da gestire perché un bambino così spesso ammalato diviene sofferente e non cresce come dovrebbe gettando nella preoccupazione i genitori. Sono rarissimi per fortuna i casi di gravi stati immunodepressivi e con la crescita in genere il problema si risolve.

Ci sono degli aiuti che possiamo mettere in atto per rendere la situazione più accettabile e ridurre il numero di infezioni?

La risposta come sempre viene dalla Natura.
La Natura ci dona cibo sano e in alcuni alimenti sono contenute molecole salutari, alcune con spiccata azione sul sistema immunitario. Gli alimenti che contengono tali sostanze benefiche per la salute sono chiamati “alimenti funzionali” ed oggi le molecole funzionali con funzione benefica certa vengono anche estratte e confezionate in prodotti che si possono assumere come supplementazione: i “nutraceutici” (il termine “nutraceutica” nasce da nutrizione + farmaceutica).

La scelta alimentare che operiamo per i nostri figli è dunque fondamentale per rafforzarli e farli crescere in salute; facciamo attenzione a ciò che mettiamo nei loro piatti!

Altre sostanze invece , come la vitamina D3, non derivano dal cibo se non in parte; la loro attivazione avviene tramite i raggi UVB solari ricordandoci dunque che uno stile di vita sano e all'aria aperta per i bambini è importante quanto una sana alimentazione.

Ho scelto 7 magnifici aiutanti del sistema immune dei nostri bambini (quelli che mi sembrano più importanti e che sono contenuti anche in noti nutraceutici pediatrici) in modo che la conoscenza più diretta ed approfondita di ognuno di loro possa aiutare la consapevolezza dei genitori e mi piace chiamarli “i 7 bodyguards” dei nostri figli. Di ognuno di loro cercherò di raccontare le caratteristiche, le funzioni, i cibi che li contengono, i quantitativi raccomandati in età pediatrica ed anche qualche curiosità in modo da renderli familiari e noti.
Seguiranno dunque 7 articoli in cui verranno spiegati uno alla volta... buona lettura!

 

Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti ad utilizzare i cookie.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Policy.