You are here:Home>Benessere>Alimentazione>A Biosalus lo chef Rafael Rodriguez porta la cucina del Perù

A Biosalus lo chef Rafael Rodriguez porta la cucina del Perù

Valentina 1064 Video Alimentazione

I sapori intensi che rispecchiano il carattere gioioso e positivo del popolo peruviano

Il paese ospite di Biosalus 2017 era il Perù, e la cucina è stata un elemento caratterizzante attraverso cui il pubblico del Festival si è potuto avvicinare alla cultura peruviana. Per presentare al meglio questo aspetto significativo del mondo andino, gli organizzatori della manifestazione hanno invitato a Urbino lo chef Rafael Rodriguez, uno dei più prestigiosi professionisti del settore. La sera di domenica 8 ottobre, durante la cena di Gala che si è svolta nella DATA – Orto dell’Abbondanza, ovvero le antiche Stalle Ducali, lo chef ha proposto ai presenti un piatto della cucina tipica del Perù.

«Essere invitato a Biosalus -ha detto Rafael Rodriguez- è stato un grande onore. Urbino è una città meravigliosa e il Festival è un evento di grande portata, che va ben oltre le nostre aspettative. Sono orgoglioso di poter rappresentare il mio paese dal punto di vista culinario. Spero di riuscire a “raccontare” la cucina del Perù».

Il Perù ha una grande biodiversità. Le pietanze risentono della forte migrazione che nei secoli ha attraversato il paese e delle diverse culture che lo hanno influenzato. Ma in estrema sintesi, che cosa caratterizza la cucina peruviana?

«La cosa più evidente -dice Rafael Rodriguez- è il risalto del sapore, elemento che rispecchia il nostro carattere gioioso e positivo. I nostri piatti hanno sapori forti, condimenti particolari e ricchi. Per la cena di Biosalus ho preparato un raviolo di patata nera, per cui sarà particolare fin dal colore. Proporrò un abbinamento black & white, con noci e scaglie di formaggio. Quest’ultima aggiunta vuole essere un omaggio alla cultura culinaria italiana».

Il presente sito web utilizza i cookies per aiutare a migliorare i servizi e le informazioni ai suoi lettori.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti ad utilizzare i cookie.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Policy.