fbpx
You are here:Home>Benessere>Alimentazione>Tè medicinale
Tè medicinale

Tè medicinale

Prevenire i malanni invernali con un decotto di stagione

Andando incontro all’inverno, l’energia Yang, che con il suo calore ha puntato i riflettori per tutta l’estate, sta per abbassare il sipario lasciando la scena allo Yin e alla sua energia raffreddante. La chiave per mantenersi in salute durante la stagione fredda sta nella resistenza al freddo e nel mantenenimento di un livello di calore corporeo adeguato.

L’autunno è il momento ideale per ricorrere ai rimedi naturali contro i malanni di stagione. Le soluzioni da adottare sono infinite, dall’antica tradizione cinese con il suo tè Kukicha e Kuzu, alle docce di contrasto effettuate con getti di acqua calda e fredda alternati, fino ai rimedi della nonna con spremute di vitamina C e all’uso comune di moltissime spezie ayurvediche.

E proprio alle spezie dedico la mia ispirazione per questa bevanda dal gusto piacevole, avvolgente e riscaldante.

Il tè medicinale è una bevanda ayurvedica preparata con diverse spezie, molto comune nelle famiglie indiane. È il rimedio raccomandato per tosse e raffreddore, un decotto che funziona benissimo contro i malanni di stagione.

Si trovano diverse varianti sulle spezie da utilizzare. Alcuni, ad esempio, aggiungono grandi quantità di pepe, che potrebbe provocare bruciori di stomaco; il consiglio è in ogni caso di non esagerare nell’aggiunta delle spezie. Questa è la mia versione di Tè medicinale preparato con alcuni ingredienti base, come i chiodi di garofano, che fungono da antiinfiammatori naturali e leniscono la gola prevenendo la tosse, lo zenzero, considerato l’antivirale per eccellenza contro il raffreddore, la cannella, regina delle spezie invernali con il suo profumo caratteristico e afrodisiaco capace di rafforzare il sistema immunitario e avere effetti antibiotici, il cardamomo, indicato per il trattamento dei disturbi a carico del cavo orale, il lemongrass, dall’aroma avvolgente e dalle proprietà antibatteriche, i semi di anice e finocchio, dal sapore delicato che mitigano l’effetto caldo delle altre spezie e sono ottimi per la digestione e, infine, la spezia più diffusa al mondo, il pepe nero, noto per stimolare il fuoco digestivo e il metabolismo contribuendo alla depurazione dell’organismo.

Ricetta per 4 persone

Ingredienti:

  • 1 bulbo di lemongrass
  • 1 pezzetto di zenzero (circa 3 cm)
  • 5 grani di pepe nero
  • 10 Chiodi di garofano
  • 2 stecche di cannella
  • 3 anici stellati
  • 1 cucchiaino di semi di finocchio
  • 1,5 Lt di acqua minerale

Preparazione:

Pulire il bulbo di lemongrass dalle foglie esterne e tagliare il cuore a fiammifero. Pulire lo zenzero e tagliarlo a fette. In un pentolino versare l’acqua e unire tutti gli ingredienti: il lemongrass e lo zenzero tagliati, i grani di pepe, i chiodi di garofano, la cannella, l’anice stellato ed i semi di finocchio. Portare a ebollizione e far cuocere a fuoco lento per almeno 20 minuti. Lasciar intiepidire qualche minuto la preparazione poi filtrarla. Servire calda o tiepida.

Buona preparazione!

Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti ad utilizzare i cookie.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Policy.