Dalla nostra tavola, un complice inaspettato: il RESVERATROLO

Il Resveratrolo è una sostanza, presente in alcune specie vegetali, con spiccate proprietà antiossidanti.
Gli antiossidanti sono delle sostanze che sono in grado di rallentare, tenere sotto controllo o addirittura annullare la formazione di radicali liberi di ossigeno, prodotti dai processi di ossidazione, conseguenti ad alcune reazioni chimiche che avvengono nel nostro corpo.
Perché il ruolo degli antiossidanti è così importante? I radicali liberi sono i responsabili dell’invecchiamento precoce, danneggiando il DNA e le membrane cellulari. Vengono stimolati prevalentemente dall’ambiente esterno, come ad esempio dall’inquinamento, dall’esposizione al fumo (attivo e passivo), dallo stress psicofisico prolungato, dagli additivi presenti in alcuni alimenti, ecc.
Sono tantissimi gli alimenti, principalmente frutta e verdura, ricchi di antiossidanti e tra questi il Resveratrolo contenuto nella buccia dell’uva e nel vino; nonostante sia una tra le sostanze antiossidanti più conosciute, e che sia indubbia l’azione protettrice del vino sull’apparato cardiovascolare, quello che spesso non si prende in considerazione è la quantità di vino che una persona dovrebbe consumare per avere un sufficiente apporto di resveratrolo... Sicuramente troppa, finendo per cadere poi nelle controindicazioni che un abuso di alcol comporta.
Si è iniziato quindi a promuovere il consumo di altri vegetali ricchi di antiossidanti, come ad esempio i frutti rossi, il melograno, il pomodoro, gli spinaci, i broccoli, i cavolfiori, le carote, l’olio d’oliva, le cipolle…
Questo però non ha impedito l’utilizzo dell’uva e del vino in un ambito certamente più sicuro: la cosmesi!
Abbiamo quindi trattamenti spa che utilizzano questi ingredienti per aumentare l’azione slow-aging di impacchi e massaggi, così come linee intere di cosmesi naturale ideata per proteggere la pelle di viso e corpo dall’invecchiamento precoce direttamente a casa propria.
In questi ultimi il resveratrolo, oltre ad essere un antiossidante, favorisce l’attività del collagene e dell’elastina come sostegno dei tessuti e i polifenoli dell’uva rendono la pelle più resistente alle aggressioni degli agenti esterni; a questi due ingredienti viene aggiunta la linfa di vite, ricavata dai tralci del vigneto, ricca di sostanze nutritive che favoriscono l’equilibrio del microbioma cutaneo e l’elasticità della pelle.
Ispirati ai trattamenti spa con vino e zucchero, questi tipi di prodotti aiutano lo slow-aging, sostengono la pelle nei cambi di stagione o in periodi di forte stress, incentivano il rinnovamento cellulare ridando luminosità a viso e corpo.

Scritto da Sara Montanari

Laureata in Lingue Moderne, Arte e Cultura. Titolare di un’erboristeria. Nel 2013 consegue la certificazione di formazione in Naturopatia presso l’Istituto di Medicina Naturale e opera come naturopata dedicandosi principalmente alla Floriterapia ed alla Kinesiologia Applicata.

https://www.facebook.com/ArtemisiaSanGiovanni
© 2024 Istituto di Medicina Naturale srl P.IVA 02622350417 - Website made with by Lorenzo Giovannini