You are here:Home>Benessere>Cosmesi>Il benessere è bellezza: L’ayurveda in estetica

Il benessere è bellezza: L’ayurveda in estetica

Simonetta Ranucci 369 Cosmesi

Preparare la pelle alla stagione calda con peeling e trattamenti ayurvedici

È già da diversi anni che le pratiche ayurvediche sono entrate a far parte del mondo dell’estetica. Negli ultimi tempi, parlando di bellezza, sono diventati popolari slogan tipo: “più sani e più belli” o “la bellezza risiede nell’equilibrio interiore” e questo ci porta a riflettere sul valore che oggi si dà alla bellezza e di come essa viene trattata. Una bellezza non più confinata a forme artefatte o finti volti, a corpi bellissimi e apparentemente in splendida forma che però perdono il contatto con il proprio interno. Abbiamo scoperto quanto il nostro benessere interiore, l’appagamento e lo stato di serena soddisfazione possano influire sul nostro aspetto esteriore; perciò un “buon trattamento” al momento giusto può farci bene sia fuori che dentro.

L’ayurveda la scienza del benessere 

ayurveda corpo

Essere sempre in vacanza o distendersi tutti i giorni su un verde prato non ci è permesso, allora la nostra ricerca del benessere ci ha portato alla riscoperta dell’Ayurveda e di tutte le metodiche pratiche che questa antica saggezza offre per realizzare uno stato duraturo di benessere.

Scienza della vita” o “Scienza del  vivere sani”, l’Ayurveda si occupa dello stato di felicità fisica, mentale e spirituale, e del ripristino dell’equilibrio tra questi elementi.

L’essere umano è costituito da 5 elementi: terra, acqua, fuoco, aria, etere.

Questi elementi si combinano tra loro, dando vita a tre forze corporee, chiamate dosha, che  regolano tutti i processi dell’organismo e determinano le caratteristiche del corpo, composto da una combinazione particolare dei tre dosha, che determinano le differenze fisiche ed emotive tra le persone.

L’Ayurveda mira a ripristinare l’equilibrio tra i dosha attraverso una serie di trattamenti, come il peeling ayurvedico con Triphala, specifico per questo periodo e per questa stagione.

Per il benessere una miscela di tradizione: peeling ayurvedico con Triphala.

Il peeling è un trattamento estetico che accelera il rinnovamento cellulare attraverso l'applicazione di sostanze esfolianti che stimolano la produzione di nuove cellule.
Il peeling ayurvedico con triphala, è un trattamento corpo che utilizza come base solo prodotti naturali, i tre frutti che compongono la Triphala (Amalaki, Bithitaki e Haritaki) e corrispondono ciascuno ad uno dei Tridosha della medicina Ayurvedica indiana. E' grazie ad essi che emerge la funzione intrinseca di questo trattamento che mira al riequilibrio di Kapha, Vata e Pitta.

ayurveda miscela

La Triphala rimuove con un'azione profonda le tossine trattenute dalla pelle rendendola più liscia, vellutata, drenata e particolarmente luminosa. Se eseguito prima di qualsiasi altro trattamento estetico e soprattutto in vista della calda stagione, prepara la pelle e la predispone per una successiva esposizione al sole, favorendo una più bella ed omogenea abbronzatura.

Questo antico trattamento ayurvedico produce notevoli cambiamenti sulla pelle, tramite un effetto osmotico. Il calore generato dai movimenti applicati sull'epidermide favorisce l'eliminazione delle tossine ripristinando il benessere della cute, che appare immediatamente più sana. Può essere eseguito a secco o con olio caldo lasciando la pelle ancora più liscia, omogenea e radiosa.
Il trattamento produce inoltre dei benefici non solo a livello corporeo ma anche mentale, in quanto estremamente distensivo.

Effettuando il trattamento periodicamente si possono ottenere numerosi benefici:

  • La pelle è subito lucente e vitale;
  • Si ottiene un'azione detossinante e drenante;
  • Prepara la pelle a trattamenti estetici agendo in profondità
  • Elimina la pelle secca e rende più efficace l'azione della crema idratante;
  • Ritarda l’invecchiamento e mantiene la qualità nutriente cellulare;
  • Utilizza solo prodotti naturali;
  • Induce piacevoli sensazioni di rilassamento.

“L’equilibrio interiore è la sorgente di bellezza esteriore”: questo concetto, ha rivoluzionato il mondo dell'estetica, integrare i metodi, le tradizioni ed i riti antichi alle conoscenze dei giorni nostri è il modo migliore per parlare di benessere.

Il presente sito web utilizza i cookies per aiutare a migliorare i servizi e le informazioni ai suoi lettori.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti ad utilizzare i cookie.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Policy.