You are here:Home>Nuove Scienze>Epigenetica>All'Università Politecnica delle Marche il primo Master in Epigenetica e Benessere

All'Università Politecnica delle Marche il primo Master in Epigenetica e Benessere

Valentina 2742 Video Epigenetica

Ancona, nasce presso la Facoltà di Medicina e Chirugia, Dipartimento di Scienze Biomediche e Sanità Pubblica dell'Università Politecnica delle Marche, il primo Master in Epigenetica e Benessere.

L'epigenitica pare sia sempre più al centro dei dibattiti, non solo in ambienti legati alle medicine complementari ma anche in campo scientifico. Ne è dimostrazione il master al via presso L'università Politecnica delle Marche: EPIGENETICA E BENESSERE: TECNICHE PREVENTIVE, DIAGNOSTICHE E TERAPEUTICHE.

Il master si propone di conferire una formazione teorica e pratica sulle principali tecniche mente-corpo e approfondire le nozioni in campo epigenetico dal punto di vista preventivo, diagnostico e terapeutico. Le terapie mente-corpo possono essere definite come "una varietà di tecniche finalizzate a migliorare la capacità della mente di influenzare funzioni e sintomi corporei".

Ma cosa si intende per Epigenetica?

Con il termine "Epigenetica" si intendo tutte quelle modificazioni del DNA che influenzano il genoma e l'epressione genica senza modificarne il DNA stesso. Possiamo parlare quindi di epigenoma che descrive la funzionalità dei nostri geni, ovvero decide quali geni devono o non devone essere "attivati" all'interno di ogni singola cellula, determinando quindi un segnale di espressione genica. L'epigenoma può inoltre essere ereditato da generazioni di cellule oppure può cambiare (plasticità dell'epigenoma).

L'epigenoma descrive la regolazione dei geni ed è allo stesso tempo un punto di arrivo e un ulteriore salto in territori ancora ignoti. Se il genoma ha iniziato a svelarci chi siamo biologicamente, l'epegenoma promette di rompere molti enigmi sul perché siamo vittime di così tante malattie o di tanto benessere.

"L'epigenoma organizza un'orchestra e genera una sinfonia. L'epigenoma è proprio questa sinfonia, una realtà in costante trasformazione in cui lo svolgimento e il finale sono tutt'altro che scontati."
Michael Schneider (Direttore del centro per la genomica e la medicina presonalizzata della Standford University – California USA)

Il Dott. Salvatore Iannotti, esperto in Epigenetica ed Epigenomica Psicosociale, spiega negli ultimi anni si è scoperto che l'ambiente non è contro la genetica ma domina la genetica in quanto determina il comportamente dei geni stessi. Quindi possiamo affermare che il geni hanno come un interruttore che viene comandato dalla epigenenomica. Questi studi permettono di "demolire" il concetto di dualismo cartesiano che vede la mente sperata dal corpo e aprono le porte alla medicina integrata mente-corpo e corpo-mente.

E' stato inoltre dimostrato che le informazioni epigenetiche passano di generazione in generazione attraverso un processo chiamato ereditarietà epigenetica. L'ereditarietà epigenetica è quindi un nuovo concetto che supera il concetto prestabilito che l'eridatarietà avviene solo attraverso il codice del DNA che passa dai genitori ai figli. Secondo l'attuale processo epigenetico anche le esperienze di un genitore vengono trasmessi in forma di tag epigenetici.

Il Master è rivolto a tutti coloro che sono in possesso di una laurea specialistica o laurea magistrale (compresi titoli equipollenti vecchio ordinamento) in diverse materie scientifiche, nonché, i cittadini stranieri dotati di titoli analoghi, riconosciuti da organi competenti ai fini della partecipazione al Master. I termini di iscrizione al Master in Epigenetica e Benessere scadono il 2 dicembre 2016.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito dell'Università Politecnica delle Marche e visionare i video di approfondimento: la video intervista del Prof. Iannotti a questo link e qui sotto il video di presentazione del Master da parte del Prof. Annino.

Il presente sito web utilizza i cookies per aiutare a migliorare i servizi e le informazioni ai suoi lettori.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti ad utilizzare i cookie.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Policy.