You are here:Home>Eventi>Fiere>In arrivo a Modena Fiere "Modena Benessere Festival"

In arrivo a Modena Fiere "Modena Benessere Festival"

Francesca Redazione Biosalus.NET 1420 Fiere

Sabato 12 e domenica 13 novembre i padiglioni di Modena Fiere ospiteranno la terza edizione di "Modena Benessere Festival”: salute naturale per corpo, mente e spirito. 

Dall’oriente all’occidente, oltre 200 espositori specializzati in terapie olistiche e discipline bio-naturali si danno appuntamento sabato 12 e domenica 13 novembre a ModenaFiere.

Un intero padiglione “veg”, 1.000 massaggi gratuiti, 50 free lesson di yoga, oltre 20 conferenze gratuite sulla cultura del benessere olistico, lezioni non stop di arti marziali e danze orientali, un suggestivo contest di body painting: per due giorni Modena diventa la capitale del benessere naturale

Dallo yoga allo shiatsu, dall’agopuntura alla musicoterapia, dall’eudinamica alla meditazione, dal training autogeno al reiki. Discipline diversissime, nate da oriente a occidente, con un obiettivo comune: il benessere naturale. Le discipline olistiche o bio-naturali si occupano di preservare l'ottimale stato di benessere psico-fisico, di prendersi cura in senso globale della persona, di sollecitare le risorse di cui ogni individuo è dotato.
La terza edizione di Modena Benessere Festival dà spazio a ognuna di queste, presentando un’offerta ricca di approfondimenti teorici e sperimentazioni pratiche, accompagnata dall’esposizione e vendita di prodotti e servizi del settore.

Grande spazio, poi, alle esibizioni di bio-discipline, arti marziali e ginnastica dolce e la possibilità di sperimentarle personalmente nelle numerose free class condotte dagli insegnanti delle scuole più accreditate; oltre 1.000 massaggi e trattamenti gratuiti offerti non-stop nell’area relax e tante conferenze – a ingresso libero - dedicate alla cultura del benessere olistico.
C’è persino un padiglione 100% “veg”, interamente dedicato alla cultura e alimentazione vegana, con un ristorante a tema e una zona "live", dedicata all'incontro tra chef, autori di libri e il pubblico. La cucina vegana offre un’infinita varietà di cibi tra cui scegliere, di piatti da preparare, semplici e più complessi: in questa area ogni ora si alternano esperti che cucinano piatti vegani e autori che presentano le loro ricette e svelano i segreti per realizzare piatti sempre golosi e salutari: l'occasione ideale per chi vuole cimentarsi in tante variazioni rispetto ai piatti tradizionali o in piatti nuovi con ingredienti tutti da scoprire.

Sono oltre 20 le conferenze gratuite che affrontano le varie declinazioni delle discipline olistiche con nomi importanti.

Tra gli ospiti più attesi il cardiologo israeliano Nader Butto che usa la percezione extra-sensoriale (Esp) per formulare una diagnosi medica, ma soprattutto per determinare il conflitto psicologico e il blocco energetico alla radice della malattia (13 novembre ore 11). C’è anche Giuliana Conforto, astrofisica, docente di meccanica classica e quantistica che spiega come usare al meglio la propria energia e forza interiore (12 novembre ore 18.30).

Il programma completo sul sito www.modenabenessere.it 

 

Il presente sito web utilizza i cookies per aiutare a migliorare i servizi e le informazioni ai suoi lettori.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti ad utilizzare i cookie.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Policy.