You are here:Home>Medicina Naturale>Floriterapia>Ansia per gli esami? I fiori di Bach per superarla

Ansia per gli esami? I fiori di Bach per superarla

Patrizia Martucci 299 Floriterapia

Come gestire i momenti di stress da prestazione per dare la massima resa grazie ai rimedi naturali

Ci avviciniamo alla fine dell’anno scolastico e una parte degli studenti sarà alle prese con gli esami finali.
Per affrontare gli esami nel miglior dei modi, è sicuramente importante per loro essere in una buona condizione psicofisica perché hanno bisogno di tanta energia, di una buona concentrazione e di fiducia nelle proprie capacità.
Inoltre, un atteggiamento positivo li metterà certamente in grado di affrontare questo periodo con lo stress necessario, senza sconfinare nell’ansia.
Però, a qualche studente può capitare di non riuscire a fronteggiare il grande impegno che la situazione richiede e di andare in crisi proprio in prossimità degli esami. Sopraffatti dal malessere, i ragazzi vivono le giornate e lo studio in balia di un’eccessiva emotività e ciò è veramente controproducente.
Per aiutarli a ritrovare il giusto equilibrio, possiamo ricorrere a vari rimedi naturali tra cui in primis i Fiori di Bach. Ecco allora una carrellata di quelli più opportuni.
Occorre prendere in considerazione le problematiche nelle quali gli studenti possono incorrere più facilmente.

Aspen – Il ragazzo è in preda alla sensazione che qualcosa di drammatico possa succedere da un momento all’altro; lo assale l’ansia, una paura vaga e indefinita.
Veramente penoso affrontare gli esami in queste condizioni!
Con Aspen si dilegueranno i suoi timori; più tranquillo e sereno, egli potrà dare il meglio di sé in ogni situazione.

Cerato – Una paura che accomuna tanti studenti è quella di sbagliare. Nonostante la preparazione, essi affrontano lo studio con perplessità e insicurezza, chiedendo pareri e consigli a tutti.
Cerato stimola l’intuizione, facoltà che permette di affrontare e di risolvere i problemi all’istante; aiuta a essere consci del proprio sapere e ciò rafforza l’autostima. E’ molto utile per sostenere gli esami orali.

Chestnut Bud – In questo caso, la difficoltà dello studente consiste nel memorizzare e nell’assimilare ciò che sta studiando. Chestnut Bud facilita l’apprendimento, finalmente può ‘imparare la lezione’. Lo studio a questo punto non è più un impegno immane vissuto con frustrazione!

Clematis – Per alcuni studenti concentrarsi e non divagare è un problema. In questo caso è davvero difficile applicarsi allo studio! Distratti e svogliati, si conclude ben poco...
Clematis aiuta a stare nel presente e a sfruttare quindi il tempo a disposizione nel miglior dei modi. Inoltre facilita l’attenzione, per cui si affronterà lo studio con più soddisfazione.

Gentian – In questo caso lo studente si abbatte e va in ansia perché la visione che ha del futuro è estremamente pessimista. La mente è piena di "se" e di "ma" che affossano la possibilità di immaginare il buon esito dell’esame.
Gentian libera da questa tendenza così disfattista e aiuta a leggere la realtà attraverso una visione equilibrata e positiva.

Larch – Lo studente in questo caso vive una situazione drammatica: ritiene di non essere in grado di sostenere e superare gli esami, di non avere le capacità per poterlo fare. Procrastina lo studio e gli impegni, in cuor suo "non ce la fa".
Larch è veramente indispensabile in questo caso! Dà forza interiore, aiuta ad avere fiducia nelle proprie capacità e ad affrontare le situazioni. Con questa consapevolezza, si sosterranno le prove con una energia positiva e una adeguata autostima.

Mimulus – Come può essere invalidante la timidezza eccessiva e quante difficoltà hanno i ragazzi che ne sono afflitti! In ambito scolastico fanno fatica ad esprimersi, vanno facilmente in confusione, incorrono in somatizzazioni, temono molto il giudizio degli altri ...
Mimulus li libera dalla paura dell’esame e dal senso di inadeguatezza. Pronti per affrontare la vita, per loro l’esame rappresenterà una esperienza da cui trarne il meglio possibile.

Rock Rose – Al solo pensiero di dover affrontare le prove scritte e poi di sostenere quelle orali alcuni ragazzi vanno letteralmente in panico!
Hanno somatizzazioni importanti, malesseri vari, a causa proprio dell’immensa paura che non riescono a contenere e a gestire. Il rischio per questi ragazzi, durante gli esami, è quello di consegnare il compito in bianco e di fare scena muta!
Rock Rose ristabilisce gli equilibri psicofisici, dona tranquillità e dà la consapevolezza di poter ricorrere al proprio coraggio al momento opportuno.

Scleranthus – Se lo studente è preso dai dubbi : ‘‘E’ giusto o sbagliato? E’ da correggere o no?’’ e inoltre è disorganizzato e inconcludente, Scleranthus è senz’altro d’aiuto.
Scleranthus porta ad agire con fermezza e determinazione; stavolta si va dritti alla meta, senza tentennamenti.

Il presente sito web utilizza i cookies per aiutare a migliorare i servizi e le informazioni ai suoi lettori.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti ad utilizzare i cookie.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Policy.