You are here:Home>Medicina Naturale>Floriterapia>I cinque Fiori di Bach per prepararsi ai cambiamenti

I cinque Fiori di Bach per prepararsi ai cambiamenti

Patrizia Martucci 2668 Floriterapia

Bisogno di riscoprirsi, canalizzare le energie per perseguire i propri obiettivi? Ecco i Fiori di Bach che fanno al caso vostro!

Per poter attingere alle proprie risorse personali, per riconoscerle e farne buon uso, è bene partire dall’ascolto di sé. Occorre inoltre avere la consapevolezza dei propri condizionamenti.
Osserviamo quindi il contesto in cui viviamo e quale è la nostra realtà.

Certamente, se si è in un ambiente in cui l’omologazione crea una parvenza di sicurezza e in cui la diversità di vedute semina disagio, la realizzazione di sé e delle proprie qualità è alquanto ostica.

Ognuno ha una storia e un vissuto che nasce e si intreccia con la storia della propria famiglia. Attraverso la trasmissione di tradizioni e credenze, si crea una forma mentis attraverso la quale tutti ci siamo formati. Questa contribuisce fortemente all’opinione che col tempo ognuno avrà di sé e delle proprie possibilità; alla luce di ciò si vivrà e si affronteranno gli eventi.

E’ facile andare in crisi, entrando in conflitto con se stessi e con il mondo a cui si appartiene, nel momento in cui si mettono in discussione i valori con cui si è cresciuti. Disorientati, si va alla ricerca di una nuova dimensione in cui riconoscersi.
La crisi presuppone un cambiamento, la necessità è quella di entrare in contatto con la propria voce interiore. Per favorire ciò, il Fiore di Bach che fa al caso nostro è Cerato.

CeratoCERATO aiuta a focalizzare le proprie intuizioni, a riconoscere ciò che è veramente necessario in quanto apportatore di benessere e energia. L’esperienza è quella di una calma interiore, fatta di conoscenza di sé e di capacità di scegliere secondo le proprie esigenze. Ci si esprime al meglio e con decisione, refrattari alle ingerenze altrui. Si supera la paura di sbagliare che portava a chiedere consigli e conferme, l’errore lo si valuta come elemento importante facente parte di un cammino evolutivo. Cerato conduce alla scoperta di sé e apre la strada ad altri Fiori di Bach. Ovvero… 

CetauryCENTAURY, quando la disponibilità agli altri è data in maniera incondizionata, manca il contatto con i propri bisogni e esigenze, non ci si esprime. Questo Fiore rende possibile perseguire gli obiettivi con volontà, dandosi delle priorità e cogliendo opportunità in vista della propria realizzazione. 

Wild OatWILD OAT, quando si perde motivazione in ciò che si fa e nel contempo si aspira a qualcosa di vago e indefinito. Aiuta a focalizzare i propri talenti e a perseverare nel portare a termine gli impegni. L’esperienza che se ne trae è quella di aver chiaro ciò che si vuole, che è speciale e merita attenzione e dedizione.

HeatheHEATHER è un Fiore di Bach che favorisce l’apertura sincera verso gli altri, superando un bisogno di attenzione dai tratti infantili. L’esperienza che si ha è quella di una crescita che va dal bisogno all’autonomia, tanto da poter fare le proprie scelte in piena libertà. I rapporti interpersonali nascono con altri intenti, si è ora consapevoli dei propri limiti e pretese.

LarchE infine LARCH, nei casi in cui la convinzione della propria incapacità impoverisca la vita di esperienze e occasioni di crescita; ciò porta a tirarsi indietro di fronte alle situazioni svalutandosi e sminuendosi ogni volta. L’esperienza che si vive è quella di poter contare sulle proprie qualità riconoscendole, con forza d’animo e ritrovata autostima. Si esce da uno stato di limitatezza per andare incontro a successi e soddisfazioni.

Il presente sito web utilizza i cookies per aiutare a migliorare i servizi e le informazioni ai suoi lettori.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti ad utilizzare i cookie.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Policy.