You are here:Home>Guida Salvalinea>Integratori sì, integratori no?

Integratori sì, integratori no?

Dr. Raffaele Pastore 679 Guida Salvalinea

Questo è un dubbio che assilla costantemente chi desidera eliminare i chili di troppo.

La pubblicità fa la sua parte in questa scelta.

 

Anche in questo caso è importante farsi consigliare, ma è bene pure informarsi direttamente, oggi è molto facile, grazie alla semplicità di accesso alle conoscenze.

Può essere utile usare integratori, che contengano sostanze che agiscono sul metabolismo come il caffè verde, le alghe brune (wakame) e sostanze che agiscono sull'assimilazione del glucosio come ad esempio la Banaba.

Gli integratori vanno associati ad uno schema nutrizionale appropriato e ad una attività fisica regolare, aumentando il consumo energetico del nostro organismo possono aiutarci a d ottenere una diminuzione del peso corporeo.

Sbagliato, però, è affidarsi unicamente a questi e protrarre all'infinito il loro utilizzo; si potrebbe avere un risultato, ma assolutamente fittizio ed alla sospensione si riprenderebbe peso immediatamente.

Il nostro organismo si abitua facilmente all'introduzione di sostanze stimolanti ed il loro uso prolungato può avere anche effetti collaterali;

è bene usare questi integratori con attenzione, non in maniera continuativa ed associati sempre a modificazioni dello stile di vita. Cosa ben diversa sono, invece, gli integratori alimentari che contengono sostanze con effetto drenante e/o probiotici e prebiotici: il loro utilizzo è spesso necessario se non indispensabile.


Le indicazioni di massima riportate nella rubrica, estratte dalla letteratura specialistica del settore, hanno uno scopo puramente informativo e divulgativo: non intendono in nessun modo fornire suggerimenti per l'autocura.

Il presente sito web utilizza i cookies per aiutare a migliorare i servizi e le informazioni ai suoi lettori.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti ad utilizzare i cookie.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Policy.