fbpx
You are here:Home>Nuove Scienze>PNEI>Malattie croniche e stress: il fenomeno che affligge la nostra epoca
Malattie croniche e stress: il fenomeno che affligge la nostra epoca

Malattie croniche e stress: il fenomeno che affligge la nostra epoca

I sistema “corpo – mente” e la gestione del malessere

Quando si presenta come un fattore acuto e momentaneo, ci salva la vita. I problemi nascono quando assume una forma cronica. Allora il nostro organismo va in crisi. Stiamo parlando dello stress. Termine spesso abusato, al punto di rischiare di perdere il reale significato. Eppure, analizzato e affrontato nel modo giusto, lo stress può essere arginato, allontanando molte delle condizioni di malessere che affliggono la nostra epoca.

«La nostra -dice la dottoressa dice la dottoressa Marina Risi, specialista in Ostetricia e Ginecologia, Agopuntura e Medicina Integrata,Vice presidente della Società Italiana di Psico Neuro Endocrino Immunologia- è un’epoca in cui le patologie principali sono croniche, quindi altamente stress-correlate. E precisiamo, lo stress non è solo quello emotivo, ma anche quello derivante da un alimento a cui siamo intolleranti, quello causato da un ambiente inquinato, oppure da una alterazione dei ritmi biologici del sonno, come pure da oscillazioni eccessive delle temperature. Tutto va a finire nell’asse dello stress. Alle lunghe il sistema “corpo-mente” viene usurato da un eccesso di risposta da stress, che invece è un meccanismo “salva vita” in caso di sollecitazioni acute ma brevi».

Quindi, quando di parla di stress lo spettro delle questioni che si aprono è ampio. Gli operatori del settore sono generalmente in grado si individuare le origini di un problema che genera stress?

«Gli operatori -afferma la dottoressa Risi- dovrebbero avere una formazione approfondita e continua per poter accogliere al meglio i pazienti, valutare con l’ascolto e tramite l’uso di biomarcatori biologici che ci fanno misurare il livello di stress in termini di “infiammazione”. L’infiammazione di basso grado è la causa delle più importanti patologie croniche, comprese le malattie cardiovascolari, diabete, ipertensione, alcuni tipi di tumore, malattie neurodegenerative, malattie autoimmuni».

Anche in questo ambito dovrebbe quindi essere possibile una formazione continua.

«Insieme ad altri colleghi -ricorda la dottoressa Marina Risi- stiamo organizzando un corso di formazione che cercherà di migliorare il livello di gestione delle malattie croniche. Sono molto contenta che nel gruppo ci sia anche una pediatra, perché la nostra storia personale è molto influenzata dalla prime fasi della vita. È in quelle prime fasi che si formano le nostre soglie. È in quel periodo che si formano le nostre idee in merito a che cosa consideriamo minaccioso e ci mette sotto stress, facendo partire le risposte biologiche e psichiche che andranno a modulare i nostri comportamenti da adulti».

Per maggiori informazioni:
Istituto di Medicina Naturale srl
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. / +39 0722 351420

Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti ad utilizzare i cookie.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Policy.