You are here:Home>Benessere>Psicologia e Spiritualità>3 piccoli Segreti per imparare con più efficacia, divertimento e creatività

3 piccoli Segreti per imparare con più efficacia, divertimento e creatività

Oggi in questa società veloce, con ogni tipo di informazione a portata di click, è sempre più importante utilizzare degli strumenti che ci possano aiutare a districarci nella enorme mole di dati a disposizione; dei metodi per poter imparare con grande efficacia e perché no, divertendosi!

In questi anni sono venuti da me personalmente ad imparare tecniche e metodi di apprendimento decine e decine di persone: da studenti che hanno difficoltà con il loro metodo, a giovani che vogliono superare dei test di ammissione per alcune Facoltà o per i corpi di Polizia , ad adulti che si vogliono rimettere a studiare o decidono di continuare a formarsi e a crescere.

Il primo passo per apprendere velocemente ed efficacemente è prendere consapevolezza di come funziona il nostro cervello e la nostra meravigliosa mente.
Il primo piccolo grande segreto è che i Colori stimolano il cervello. Perciò, quando prendete appunti, tenetevi un bel mazzo di pennarelli colorati, ed evidenziatori; questo permetterà di dare delle priorità di Lettura al nostro cervello, che ricorderà meglio ciò che stiamo studiando, rispetto a pagine piene di scritte in bianco e nero. Ciò che è mòno-tono, cioè ha un solo colore, è anche molto monòtono per il nostro cervello, cioè noioso e quindi lo dimenticheremo facilmente!

Il secondo segreto è che in qualunque testo, il significato è racchiuso in circa un 10%, massimo un 20% del contenuto. Anche nell'articolo che stai leggendo ora, solo il 10% delle parole sono veramente significative. Un breve esercizio per te: quali sono le parole chiave di questo articolo?
Quando studi, inizia a evidenziare e a cerchiare con i colori le parole chiave, associandole tra loro.

Un altro segreto sono le immagini: la Memoria è soprattutto visiva e se tiriamo fuori l'artista che è in noi, e facciamo anche dei piccoli disegni, i concetti chiave rimarranno fissati indelebilmente nella nostra mente. So che molte persone non disegnano o si vergognano: da bambini magari gli è stato detto che non erano capaci e si sono bloccate, oppure non si sentono in grado. La verità è che ognuno di noi ha un piccolo artista dentro di sé, e raffigurare i concetti rielaborandoli con la propria fantasia li rende ancora più facili da ricordare, perché li rendiamo "nostri". Il disegno permette anche di utilizzare in contemporanea i due emisferi cerebrali: quello sinistro legato alla razionalità e alla logica e quello destro preposto all'immaginazione e fantasticheria. Per di più c'è anche il detto: un'immagine vale più di mille parole. Ed è veramente così.

laws mindmapUno degli strumenti più efficaci che conosco per prendere appunti, per stimolare la creatività e memorizzare nuovi concetti sono le Mappe Mentali®, che utilizzano il linguaggio naturale del cervello. Le idee e i concetti studiati, non vengono messe in una sorta di "scaletta" o lista nella nostra mente, come spesso siamo soliti scriverle; il nostro cervello utilizza invece un sistema definito "radiante", cioè dal centro dell'argomento, attraverso ramificazioni, con l'utilizzo dei colori, immagini e parole chiave, vengono distribuite dal centro verso l'esterno, in un sistema potenzialmente infinito.

L'inventore di questo metodo è il Professor Tony Buzan, che tornerà presto in Italia e mi ha chiesto di organizzargli un Tour italiano e accompagnarlo in alcune Scuole e Aziende dove porterà questi metodi innovativi; su questo vi scriveremo in un prossimo articolo!

Iniziate a utilizzare questi 3 elementi quando studiate e prendete appunti: usate i colori, perché stimolano il cervello, cercate le parole chiave e associatele tra loro, e liberate fantasia e creatività disegnando delle immagini!

Sabato 25 Marzo, in occasione del Campionato italiano di Orienteering a Urbino, presenterò dal vivo alcune Strategie di memorizzazione e gestione della Mente, anche per lo Sport. Ti aspetto alle ore 11 presso la Sala degli Incisori del Collegio Raffaello (Piazza della Repubblica - Urbino) e ci conosceremo dal vivo!

A presto e buon apprendimento!

Il presente sito web utilizza i cookies per aiutare a migliorare i servizi e le informazioni ai suoi lettori.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti ad utilizzare i cookie.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Policy.